CONTATTI

 

Consulente per l'Italia: Prof. Dr. Antonio Miclavez

via Mameli38,33010Tavagnacco(UD)

Vorrei comprarne una: che devo fare?

Oxyhelp è un dispositivo che può essere utilizzato da chiunque sia autorizzato a interagire con il pubblico, nei limiti delle proprie competenze. Così l'estetista può usare la camera per gli inestetismi, il preparatore sportivo per la preparazione sportiva etc.

La nostra non supera le 2 atmosfere e non usa ossigeno farmaceutico, bensì un normale concentratore di ossigeno marchiato CE, per cui non può essere assimilata alle Camere Iperbariche che curano le malattie da cassoni, che raggiungono pressioni di 5-6 atmosfere. Per questi motivi, secondo le normative Europee NON è una "Camera Iperbarica" vera e prorpia. Questo semplifica di molto la gestione burocratica: la può usare chiunque sia stato istruito sulle modalità d'uso e sia autorizzato a trattare con il pubblico.

Sono ridicoli: il compressore e il concentratore di ossigeno consumano circa 2Kw, per cui il costo orario può essere valutato intorno ai 40€cent. Il vantaggio di non avere le bombole di ossigeno, oltre al costo, è che non occorre avere una zona prottetta per le bombole e che non occore cambiare regolarmente le bombole esaurite.

Che differenza passa fra la vostra e le Camere Iperbariche dei grossi centri?

I costi di gestione sono alti?

Che limiti ha la vostra camera rispetto alle camere iperbariche ospedaliere?

Che non può essere utilizzata negli incidenti di immersione: per il resto, quasi tutti i protocolli sono sotto le 2 atmosfere, per cui la nostra è più che sufficiente per eseguire la maggior parte dei protocolli presenti in letteratura. E non essendo per ora un elettromedicale di classe 2, non può vantare attività terapeutica; sarà Vostra responsabilità dare o meno indicazioni terapeutiche, di cui vi assumerete la responsabilità.